Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ambiente, a Milano piazza Duomo diventa arena: “Dobbiamo agire”

colonna Sinistra
Venerdì 15 marzo 2019 - 13:01

Ambiente, a Milano piazza Duomo diventa arena: “Dobbiamo agire”

Appuntamento per un secondo raduno alle 18 in largo Cairoli

Milano, 15 mar. (askanews) – Piazza Duomo trasformata in arena dai ragazzi che hanno scelto di saltare la scuola per chiedere politiche a favore dell’ambiente, seguendo l’esempio della sedicenne attivista svedese Greta Thunberg. Sono in migliaia gli studenti milanesi arrivati nel luogo simbolo della città dove si è chiusa la marcia. Secondo gli organizzatori sarebbero complessivamente “100mila le persone partecipanti”.

“A differenza degli adulti – ha detto Sergio Tonetto, studente di fisica di 21 anni e tra i leader del movimento – noi dobbiamo prenderci le nostre responsabilità. A differenza dei politici e dei nostri genitori, noi vedremo cambiare questo pianeta nel corso della nostra vita e dobbiamo agire. Già quest’anno abbiamo vissuto un anno più caldo”.

Gli studenti rifiutano ogni “strumentalizzazione da parte di chi dice di essere dalla nostra parte senza far nulla. Dopo le elezioni europee tutti riprenderanno a stringere accordi con le multinazionali”, ha aggiunto Tonetto parlando ai ragazzi seduti a terra in piazza Duomo. Chiusa la manifestazione della mattinata, l’appuntamento è ora per le 18 quando è in agenda un secondo raduno sempre in largo Cairoli.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su