Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Dal 25 al 28 aprile a San Quirico d’Orcia l’Orcia Wine Festival

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2019 - 15:20

Dal 25 al 28 aprile a San Quirico d’Orcia l’Orcia Wine Festival

"Francigena di Vino" sarà il tema della decima edizione

Roma, 14 mar. (askanews) – Esiste il vino “più bello del mondo”? Ebbene sì, è l’Orcia Doc, la denominazione di origine controllata che rappresenta i produttori di vino del territorio della Val d’Orcia, per l’appunto dal 2004 patrimonio dell’Umanità secondo l’Unesco proprio per la sua bellezza unica. In queste terre caratterizzate da colline, cipressi, borghi meravigliosi, si trovano i vigneti che danno vita ai vini marchiati Orcia Doc, vini che saranno al centro dell’attenzione dal 25 al 28 aprile a San Quirico d’Orcia (Si), nel corso della decima edizione dell’Orcia Wine Festival. Un festival vero e proprio che a partire dal prodotto principe, il vino appunto, intratterrà con decine di eventi collaterali pensati per gli appassionati, ma anche per i più piccoli e per le famiglie, passando per gli amanti dei viaggi e del buon vivere.

Filo rosso che legherà tutti gli eventi dell’Orcia Wine Festival sarà quest’anno la “Francigena di Vino”, ovvero il pellegrinaggio per antonomasia, che in queste terre è meta di tanti visitatori, sarà il leit motive che porterà a visitare le cantine in vari modi, dalla bici al treno a vapore. In programma il 25 aprile una conferenza a cura di Giampietro Comolli, fondatore dell’Osservatorio Vini Spumanti Effervescenti, in cui si parlerà di come è cambiato il mondo degli spumanti in crescita vertiginosa, anche in vista del cambiamento di disciplinare dell’Orcia Doc. Un altro evento atteso è la degustazione guidata dal campione italiano dei sommelier Ais, Simone Loguercio, che il 26 aprile racconterà l’eleganza del Sangiovese nel territorio dell’Orcia Doc.

La manifestazione è una mostra mercato con in vetrina i vini dell’Orcia Doc promossa dal Comune di San Quirico d’Orcia, in collaborazione con il Consorzio del Vino Orcia e Onav Siena che curerà le degustazioni guidate, nelle suggestive sale seicentesche di Palazzo Chigi Zondadari dove per quattro giorni troveranno spazio degustazioni tecniche guidate, il banco d’assaggio di vini di oltre 20 aziende del territorio, oltre alla possibilità per tutti di visitare direttamente le cantine. Oltre alla mostra mercato dei vini della Doc (dalle 12 alle 19), tanti gli appuntamenti: si va dalle cene tematiche nei ristoranti del territorio, passando per il trekking urbano sulla Francigena, o ancora le visite alle cantine in bicicletta. Ancora cortometraggi sul tema del vino, laboratori per i più piccoli con tematiche culinarie e l’esposizione delle auto d’epoca lungo la Francigena. Da Siena si potrà raggiungere San Quirico anche con il treno a Vapore e la sera musica dal vivo. Gli appassionati e i turisti potranno assaggiare e acquistare direttamente dai produttori i vini Orcia oltre che apprezzarne le caratteristiche e la qualità, mentre si godono le decine di eventi collaterali.(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su