Header Top
Logo
Mercoledì 20 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ciuoffo (Toscana) boccia procedura Ministero tax credit alberghi

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2019 - 14:54

Ciuoffo (Toscana) boccia procedura Ministero tax credit alberghi

"Conferenza Stato Regioni non si è ancora presentata"
Ciuoffo (Toscana) boccia procedura Ministero tax credit alberghi

Firenze, 14 mar. (askanews) – Dal 21 febbraio è attiva la pagina del portale del Ministero per le politiche per il turismo per la presentazione delle istanze per accedere alle agevolazioni del Tax credit per la riqualificazione delle strutture ricettive: il termine degli inserimenti delle domande è fissato per il 21 marzo, mentre per il click day sarà il 3 aprile.

“È sbagliato e lo trovo sorprendente – attacca l’assessore al turismo della Toscana Stefano Ciuoffo – che sia stata attivata la procedura prima dell’espressione obbligatoria della Conferenza Unificata Stato Regioni visto che le Regioni hanno avanzato nella riunione del 4 marzo la richiesta di estendere la possibilità del credito di imposta anche agli stabilimenti termali, agli agriturismi e all’extralberghiero (con specifici casistiche). Dal momento che i rappresentanti del ministero hanno spiegato in quella sede che vedranno in seguito se gli ‘auspici’, come sono stati definiti, proposti dal documento delle Regioni potranno o meno essere inseriti nel bando, mi domando come mai il sito per caricare le domande sia già attivo, senza nessuna pubblicizzazione di tale possibilità tra l’altro, con la scadenza del 21 marzo che incombe”.

“È l’ultima chiamata per chi volesse cogliere questo tipo di vantaggio e ci auguriamo che questo governo, che a parole si dice vicino al turismo ma poi ne fatti non lo è altrettanto, si ravveda e riproponga questa misura anche per il futuro. Invito le strutture toscane ad affrettarsi a present are le domande perchè le risorse complessivamente disponibili sono solo 120 milioni di euro”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su