Header Top
Logo
Venerdì 22 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lombardia, Gallera: “In prima linea su vigilanza farmaci online”

colonna Sinistra
Martedì 5 marzo 2019 - 18:36

Lombardia, Gallera: “In prima linea su vigilanza farmaci online”

L'assessore in Consiglio regionale ha ricordato regole stringenti
Lombardia, Gallera: “In prima linea su vigilanza farmaci online”

Milano, 5 mar. (askanews) – “Regione Lombardia è in prima linea nel settore della vigilanza in campo di assistenza farmaceutica in tutte le sue forme di distribuzione”. Lo ha detto l’assessore al Welfare, Giulio Gallera, intervenendo in Consiglio regionale e formulando parere positivo, in merito a una mozione sulla vendita dei farmaci online.

“E’ istituito presso l’Agenzia di controllo del sistema socio sanitario – ha spiegato l’assessore Gallera – un tavolo operativo con le ATS in tema di vigilanza verso tutti i soggetti che gestiscono il farmaco. Un tavolo che sarà esteso anche alla Polizia Postale con riferimento alla vendita online, la cui disciplina è affidata alle competenze dello Stato”.

L’assessore Gallera, nel corso della sua relazione, ha ricordato che la possibilità di vendere on line medicinali senza ricetta medica è stata introdotta con il Decreto legislativo n. 17 del 2014 in attuazione della normativa europea. “Le regole adottate in Italia sono molto stringenti – ha aggiunto l’assessore – in quanto finalizzate a garantire il massimo livello di tutela della salute pubblica”.

Tale strumento di commercializzazione è consentita solo a farmacie ed esercizi commerciali autorizzati alla vendita di medicinali, realmente operanti sul territorio. “Nel corso della Legislatura – ha poi concluso l’assessore Gallera – affronteremo anche la possibilità di tracciare la singola confezione del farmaco all’interno dell’ospedale. Si tratta di un’azione che richiederebbe forti investimenti da parte della Regione”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su