Header Top
Logo
Lunedì 25 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Blitz neo-fascista al Giordano Bruno. Anpi: ora sanzioni

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2019 - 16:07

Roma, Blitz neo-fascista al Giordano Bruno. Anpi: ora sanzioni

Roma, 22 feb. (askanews) – Il comitato provinciale dell’Anpi di Roma ha chiesto alle autorità di pubblica sicurezza di acquisire il filmato girato dagli stessi protagonisti del fallito blitz e pubblicato in rete su giornali e siti web (La Repubblica e Primato Nazionale), individuando i responsabili di quello che è stato definito un “blitz” avvenuto stamane al Liceo Giordano Bruno ddella capitale dove una iniziativa dell’Associazione nazionale partigiani dedicata alla ricostruzione delle vicende accadute sul confine Giuliano-Dalmata negli anni Trenta e Quaranta (in collaborazione con il Comune di Roma Capitale) è stata sospesa a causa dell’irruzione nella sala di un gruppo di persone aderenti al Blocco Studentesco, tutte, si afferma, estranee alla scuola. L’Anpi chiede alle autorità di polizia di “sanzionare queste persone a norma di legge” denunciando che le stesse, “con fare aggressivo e intimidatorio, con megafoni e striscioni” hanno impedire la continuazione dell’iniziativa.

“Si ringrazia il dirigente scolastico che ha sospeso l’iniziativa in corso e invitato gli studenti a tornare temporaneamente nelle classi. Si ringraziano gli studenti, i docenti, i relatori e il dirigente scolastico, che con fermezza e intelligenza – si legge in una nota dell’Anpi – hanno isolato i fascisti e li hanno costretti ad allontanarsi dalla scuola. Si è potuto così riprendere da dove si era sospeso, con ancora maggiore interesse”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su