Header Top
Logo
Giovedì 21 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Federalberghi Veneto: governo faccia sua parte con Airbnb

colonna Sinistra
Martedì 19 febbraio 2019 - 18:01

Federalberghi Veneto: governo faccia sua parte con Airbnb

Michielli:"Reagisca e riscuota quanto dovuto da giganti del web"
Federalberghi Veneto: governo faccia sua parte con Airbnb

Venezia, 19 feb. (askanews) – “È ora di finirla: il governo italiano smetta di farsi prendere in giro da questi monopolisti. Siamo bravissimi a perseguire un esercente per lo scontrino di un caffè, incapaci di pretendere e riscuotere quanto dovuto da questi giganti del web, e parliamo di centinaia di milioni di euro”. Non usa mezze misure, il presidente regionale di Confturismo e di Federalberghi Veneto Marco Michielli nel commentare la notizia della sentenza del Tar del Lazio, che ieri ha respinto le richieste di Airbnb che si rifiutava di applicare la legge sugli affitti brevi.

“Non ci sono più scuse per chi, da quasi due anni, si prende gioco delle istituzioni: Airbnb deve riscuotere la cedolare secca sulle locazioni brevi e comunicare all’Agenzia delle Entrate i nomi dei locatari e i relativi redditi”, aggiunge Michielli.

“Come già sottolineato ieri da Federalberghi nazionale – spiega Michielli – secondo quanto dichiarato in giudizio dallo stesso Airbnb, le somme da versare annualmente in Italia, rapportate ai ricavi del 2016, sarebbero state pari a circa 130 milioni di euro”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su