Header Top
Logo
Sabato 23 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Consiglio lazio: in commissione salute il dg Asl di Latina

colonna Sinistra
Martedì 12 febbraio 2019 - 14:45

Consiglio lazio: in commissione salute il dg Asl di Latina

Simeone: "ottimizzare tempi per stabilizzazione dei precari"

Roma, 12 feb. (askanews) – Il direttore generale della Asl di Latina, Giorgio Casati, è stato ascoltato oggi alla Pisana dalla settima commissione consiliare permanente, Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare, presieduta da Giuseppe Simeone (FI), in merito al cronoprogramma sulle procedure di stabilizzazione del personale precario. Si tratta di un secondo incontro per “seguire l’evolversi dei lavori, la stabilizzazione del personale precario oltre ad essere un diritto è necessario al buon funzionamento dell’ospedale – ha dichiarato in apertura dei lavori Giuseppe Simeone – anche perché Latina e i cittadini hanno bisogno di risposte certe in tempi brevi. Ci segnalano dei ritardi e oggi vorremmo capirne le motivazioni”. Casati ha spiegato come in realtà il cronoprogramma è disposto dall’azienda ma è subordinato dagli adempimenti di carattere amministrativo della giunta, come la pubblicazione dei bandi e che comunque i tempi per la stabilizzazione di quasi 500 dipendenti entro il 2020 potrà essere rispettato. Da giovedì prossimo saranno pubblicati i primi bandi, e le assunzioni avverranno in tre tranche. Ha preso parte all’audizione anche Barbara Solinas, dirigente dell’area risorse umane della direzione regionale salute e integrazione socio sanitaria della Regione Lazio che ha ricordato come Latina abbia comunque già stabilizzato 100 dipendenti. Davide Barillari (M5S) ha ricordato che” il Lazio non è uscito dal commissariamento”, uno status che non agevola i procedimenti e ha invitato i dirigenti della Asl affinché vi siano degli studi di fattibilità per l’internalizzazione i servizi. Una proposta, quella degli studi di settore e di fattibilità, accolta dal dirigente Asl di Latina. “Mi preme sottolineare – ha detto dal canto suo il consigliere Enrico Forte (Pd) –  la necessità che il cronoprogramma per le stabilizzazioni dei precari sia rispettato e – ha aggiunto – ho chiesto alla Asl di adoperarsi in vista della prossima estate per evitare il più possibile il verificarsi di emergenze scaturite dalla mancanza del personale nel periodo di maggior afflusso di turisti”. Sono intervenuti Salvatore La Penna (PD), Massimiliano Maselli (Noi con l’Italia).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su