Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Da Fratelli d’Italia l’idea primarie del centrodestra per Milano

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2019 - 16:16

Da Fratelli d’Italia l’idea primarie del centrodestra per Milano

Proposta di De Corato in vista delle amministrative del 2021
Da Fratelli d’Italia l’idea primarie del centrodestra per Milano

Milano, 14 gen. (askanews) – Arriva da Fratelli d’Italia l’idea delle primarie di coalizione del centrodestra per scegliere l’avversario da contrapporre tra due anni a Beppe Sala, attuale numero uno di Palazzo Marino. A proporre la consultazione interna tra i partiti del centrodestra è Riccardo De Corato, assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia e figura storica della politica milanese.

“Farei le primarie per scegliere il candidato sindaco della coalizione”, ha detto De Corato a margine di una iniziativa di partito a Milano. L’assessore sceglie di rispondere così a Matteo Salvini che nelle scorse ore ha espresso il desiderio di vedere un militante del Carroccio in corsa per Palazzo Marino nel 2021: “Meglio fare le primarie di coalizione, visto che a Milano il centrodestra è vivo e vegeto”, ha sottolineato De Corato.

Per quanto riguarda i tempi, bisognerebbe organizzare la consultazione tra gli elettori “almeno un anno prima del voto, quindi l’anno prossimo: nel 2020”. Fratelli d’Italia in quella sede presenterà un suo candidato per la poltrona di primo cittadino milanese, ha assicurato De Corato. Rispetto al passato, la consultazione interna non è più un tabù, ha poi concluso l’assessore regionale, del resto anche “in Puglia le stanno facendo” per scegliere i candidati per le amministrative di quest’anno.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su