Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Autonomie Regioni, Boccia: no a nuovo centralismo

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2019 - 15:36

Autonomie Regioni, Boccia: no a nuovo centralismo

Alcuni temi devono avere clausola supremazia governo
Autonomie Regioni, Boccia: no a nuovo centralismo

Napoli , 14 gen. (askanews) – Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine di un evento a Napoli, si è soffermato sulla questione del regionalismo differenziato, il tema del riconoscimento di forme e condizioni particolari di autonomia per le Regioni ordinarie. “L’autonomia non deve diventare un’idea del nuovo centralismo. Alcuni temi devono avere, secondo me, una clausola di supremazia del governo. Si parla dell’energia e delle infrastrutture, onde evitare che qualche Regione possa bloccare opere di interesse nazionale. L’altro elemento è che deve essere una politica che va verso l’efficienza di tutti e non contro qualcuno”.

“L’autonomia non può creare nuovi centralismi nel Paese, ma deve andare nella logica dell’efficienza di tutti, non a danno della coesione. Deve essere una grande questione nazionale. Secondo noi va aperto un dibattito con tutte le Regioni del paese, non solo con quelle che hanno chiesto l’autonomia, proprio per avere un’identità. Dobbiamo caratterizzarci come territorio per aprirci non per chiuderci, questa è l’Italia”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su