Header Top
Logo
Domenica 20 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Carige, Toti: sua nazionalizzazione sarebbe atto di arroganza

colonna Sinistra
Sabato 12 gennaio 2019 - 13:22

Carige, Toti: sua nazionalizzazione sarebbe atto di arroganza

La politica ha già fatto abbastanza danni

Roma, 12 gen. (askanews) – “La politica ha già fatto abbastanza danni in Carige, se oggi siamo nella situazione in cui siamo è per le intromissioni della politica degli anni passati e i colpevoli sono già stati condannati in appello a molti anni di carcere. Carige non è nelle condizioni delle banche venete, è un’azienda che c’è, ha un management e un azionariato. Sceglierà il suo partner industriale come meglio crede, se sarà Unicredit bene, se saranno i francesi bene lo stesso. l’importante e’ che si lascino lavorare i commissari e si cancelli l’idea di usare soldi pubblici per nazionalizzare, che non solo non serve ma sarebbe un atto di arroganza”. Lo ha detto il Governatore della Liguria Giovanni Toti a “L’intervista” di Maria Latella su Sky TG24 parlando della possibilità che venga nazionalizzata Banca Carige.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su