Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cara Gorizia, Fedriga: attendo fiducioso esito inchiesta

colonna Sinistra
Sabato 12 gennaio 2019 - 12:24

Cara Gorizia, Fedriga: attendo fiducioso esito inchiesta

"Mi auguro sia rapida e veloce"

Udine, 12 gen. (askanews) – “Attendo fiducioso l’esito dell’inchiesta che mi auguro sia molto rapida e veloce”. Così il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, in merito all’indagine in corso sul Cara di Gorizia. “Devo dire che l’ex prefetto Zappalorto, che da notizie di stampa vedo coinvolto nell’in chiesta, malgrado sia stato su posizioni molto diverse dalle mie – ricordo che il prefetto aveva addirittura premiato i sindaci che avevano promosso l’accoglienza – è stata sempre una persona corretta integerrima per quanto ho potuto sapere e vedere personalmente. E quindi mi auguro che l’inchiesta sia veloce e possa portare fuori da questa indagine chi non ha diritto di starci in quanto si è comportato correttamente”. Il governatore ha quindi voluto sottolineare di non aver mai avuto “alcun sentore che qualcosa non andasse all’interno del Cara. La cosa che io sapevo erano quelli che protestavano fuori e che incitavano a dar fuoco al Cara, quella era una cosa che palesemente non andava. Dopo di che stiamo cercando di mettere ordine a tutto il sistema della accoglienza in Italia e della gestione dell’immigrazione. Penso che la fine dei lavori sarà nella primavera di quest’anno nel Cpr potrà dare ossigeno a un sistema per il quale è necessario controllare chi circola libero. I Cpr in Italia sono pochi e io non a caso ho dato la disponibilità di costruirne altri in Friuli Venezia Giulia”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su