Header Top
Logo
Lunedì 21 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Universiadi,Muscarà: bluff Collana da scavi Pompei a gioiello

colonna Sinistra
Venerdì 11 gennaio 2019 - 17:09

Universiadi,Muscarà: bluff Collana da scavi Pompei a gioiello

Question time della consigliera: possibile garantire sicurezza?
Universiadi,Muscarà: bluff Collana da scavi Pompei a gioiello

Napoli , 11 gen. (askanews) – “Per anni, a causa dell’assoluta negligenza e della totale irresponsabilità di Comune di Napoli e Regione Campania, che hanno giocato a un sistematico scaricabarile, lo storico stadio Collana è stato abbandonato nel dimenticatoio, fino a farne l’emblema della fatiscenza”. E’ quanto denuncia la consigliera della regione Campania del M5S, Maria Muscarà, durante la question time che si è svolta questa mattina in Consiglio regionale.

“Una struttura prestigiosa, nella quale sono cresciute intere generazioni di sportivi professionisti e dilettanti, oggi è in uno stato di totale insicurezza e degrado strutturale, paragonabile al Parco Archeologico di Pompei, che in appena cinque mesi si vorrebbe trasformare in uno stadio modello e farne sede di riferimento per le Universiadi. – continua – Mi chiedo come sia possibile far entrare atleti in uno stadio in quelle condizioni, con un terreno di gioco dissestato, piste di atletica ridotte a fossati per un’opera di messa in sicurezza antincendio rimasta incompiuta e spalti pericolanti sui quali ospitare il pubblico”. E’ quanto denunciato dalla consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà nel corso del question time in aula.

“Ha dell’inverosimile – prosegue Muscarà – la risposta dell’assessore Marchiello, emissario allo sbaraglio della giunta e visibilmente in imbarazzo, che ha annunciato in aula che entro domani, forse addirittura stasera, ci sarà la consegna dell’impianto alla Giano dopo la chiusura, ieri sera, del documento in cui sono stabiliti costi, ripartizione degli stessi e programma dei lavori. Il tutto senza il coinvolgimento alcuno delle tantissime associazioni grazie alle quali il Collana è stato tenuto in vita per tanto tempo. Dopo anni di paralisi, oggi ci vogliono convincere che realizzeranno la Cappella Sistina in appena qualche settimana”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su