Header Top
Logo
Domenica 20 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giustizia, accuse vilipendio: prosciolto Alfredo Robledo

colonna Sinistra
Venerdì 11 gennaio 2019 - 17:04

Giustizia, accuse vilipendio: prosciolto Alfredo Robledo

Giudice Savio definisce il procedimento

Roma, 11 gen. (askanews) – Non doversi procedere al giudizio. Questa la decisione del gup di Roma Valerio Savio per l’ex magistrato Alfredo Robledo, già procuratore aggiunto alla Procura di Milano per cui era stato chiesto il giudizio, a Roma, per il reato di vilipendio degli organi costituzionali. La vicenda risale al 2016. In particolare il giudice ha prosciolto Robledo con la formula “perché il fatto non sussiste”.

I fatti riguardano una contesa tra l’ex magistrato e l’ex sindaco di Milano, nonché ex senatore, Gabriele Albertini. L’indagine era scattata dopo una denuncia presentata per alcuni messaggi che l’ex magistrato aveva inviato per promuovere una petizione nata con lo scopo di opporsi al provvedimento con cui la Giunta per le autorizzazioni a procedere di Palazzo Madama aveva definito come “insindacabili” le parole di fatte da Albertini.

(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su