Header Top
Logo
Giovedì 17 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salvini: avanti sulla Tav, nessuno potrebbe fermare un referendum

colonna Sinistra
Giovedì 10 gennaio 2019 - 10:31

Salvini: avanti sulla Tav, nessuno potrebbe fermare un referendum

"Ho sempre detto che se c'è un'opera a metà va finita"
Salvini: avanti sulla Tav, nessuno potrebbe fermare un referendum

Roma, 10 gen. (askanews) – “Io commento quello che ho visto e letto, in questi mesi ho letto cose mai viste. Io sulla Tav dico di andare avanti, non mi fido di indiscrezioni giornalistiche. Tuttavia se italiani e torinesi chiedessero un referendum sulla Tav nessuno potrebbe fermare questa richiesta”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, intervenendo a Rtl 102.5, sulla Tav e sull’analisi costi-benefici che boccerebbe la realizzazione dell’opera.

“Se chiedessero un referendum con un governo che si basa sulla partecipazione diretta, sulla democrazia e sull’ascolto dei cittadini, nessuno vorrebbe e potrebbe fermare la richiesta di referendum ovviamente”, ha affermato.

“Io sono a favore, l’ho sempre detto che se c’è un’opera a metà va finita. Vediamo i tecnici che numeri ci portano: se l’analisi dei tecnici sulla Tav fosse negativa, nessuno di noi vorrebbe né potrebbe fermare una richiesta di referendum”, ha concluso Salvini.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su