Header Top
Logo
Giovedì 17 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giovane snowboarder muore a Courmayeur su una pista vietata

colonna Sinistra
Giovedì 10 gennaio 2019 - 15:54

Giovane snowboarder muore a Courmayeur su una pista vietata

In un canalone dopo un salto di roccia di 40 metri
Giovane snowboarder muore a Courmayeur su una pista vietata

Roma, 10 gen. (askanews) – Uno ragazzo italiano è morto mentre sciava fuoripista in snowboard a Courmayeur in una zona di Plan de la Gabba (1800 metri) ritenuta molto pericolosa e segnalata come vietata.

Il giovane, tra i venti e i trent’anni, è morto dopo aver effettuato un salto di roccia di 40 metri: è finito in un canale sottostante, continuando la caduta per 150/200 metri.

Stava sciando insieme a un amico, che invece è rimasto illeso ed è stato portato a Courmayeur a disposizione della Guardia di Finanza che conduce le indagini. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino Valdostano.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su