Header Top
Logo
Mercoledì 20 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Influenza, Borrelli: non ingolfare i Pronto Soccorso

colonna Sinistra
Mercoledì 9 gennaio 2019 - 20:02

Influenza, Borrelli: non ingolfare i Pronto Soccorso

Si mette a repentaglio vita di chi ha davvero necessità

Roma, 9 gen. (askanews) – «In questi giorni i pronto soccorso del Santobono e del Cardarelli sono presi d’assalto da centinaia di pazienti con influenza e, in alcuni casi, complicanze respiratorie o cardiopolmonari. L’appello che ci sentiamo di rivolgere alla popolazione è quello di non rivolgersi al pronto soccorso se non in caso di reale necessita. Perché, purtroppo, i dati ci dicono che nella maggior parte dei casi si tratta di accessi impropri». A lanciare l’appello sono, in un comunicato congiunto, i direttori generali Annamaria Minicucci (Santobono) e Ciro Verdoliva (Cardarelli).

“Sottoscrivo l’appello dei direttori generali dei due ospedali. Purtroppo – dichiara il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli membro della commissione sanità – molti cittadini non si rivolgono ai medici di base o hanno informazioni poco esaustive da parte della guardia medica che troppe volte invita le persone a recarsi al pronto Soccorso invece di capire bene il tipo di problema che si presenta. E’ vero che i pronto soccorso e il 118 sono le realtà che funzionano meglio e danno risposte più rapide ma è altrettanto vero che quando si mettono in ginocchio strutture sanitarie per accessi impropri che si traducono in codici bianchi o addirittura verdi si mette a repentaglio la vita di chi ha davvero necessità di cure immediate”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su