Header Top
Logo
Domenica 20 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Coldiretti, salvato da gogna 85% Made in Italy Doc

colonna Sinistra
Giovedì 13 dicembre 2018 - 18:53

Coldiretti, salvato da gogna 85% Made in Italy Doc

Dopo risoluzione Assemblea Generale Onu su nutrizione
Coldiretti, salvato da gogna 85% Made in Italy Doc

Roma, 13 dic. (askanews) – E’ stata sventata una pericolosa deriva internazionale per mettere sul banco degli imputati i principali prodotti del Made in Italy a causa del loro contenuto in sale, zucchero e grassi, anche con l’apposizione di allarmi sulle confezioni o l’introduzione di tasse per scoraggiarne i consumi. E’ quanto afferma la Coldiretti nell’esprimere apprezzamento per la versione definitiva della risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sulla nutrizione. L’attenta e preziosa attività diplomatica del nostro Paese ha permesso di evitare bollini allarmistici o tasse per dissuadere il consumo di certi alimenti che avrebbero messo alla gogna l’85% in valore del Made in Italy a denominazione di origine (Dop), dal Parmigiano Reggiano al Prosciutto di Parma fino all’extravergine di oliva considerato unanimemente un elisir di lunga vita”, ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini. Una decisione – ha sottolineato Prandini – che deve rappresentare un freno al diffondersi di sistemi di informazione visiva come l’etichetta a semaforo inglese, ma anche il nutriscore francese o i bollini neri cileni che mettono a rischio prodotti Made in Italy dalle tradizioni plurisecolari trasmesse da generazioni di agricoltori che si sono impegnati per mantenere le caratteristiche inalterate nel tempo”.

(segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su