Header Top
Logo
Lunedì 17 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, città blindata per doppio appuntamento del Papa e della Lega

colonna Sinistra
Venerdì 7 dicembre 2018 - 16:36

Roma, città blindata per doppio appuntamento del Papa e della Lega

Piano sicurezza Questura per l'Immacolata: varchi e metal detector
Roma, città blindata per doppio appuntamento del Papa e della Lega

Roma, 7 dic. (askanews) – Il Papa a piazza di Spagna e la Lega a Piazza del Popolo: il centro di Roma blindato domani, 8 dicembre festività dell’Immacolata, con varchi presidiati dalle forze dell’ordine e controlli con il metal detector.

La questura di Roma ha messo a punto il piano di sicurezza per la manifestazione in piazza del Popolo, indetta dalla Lega, e per le tradizionali celebrazioni mariane del Pontefice a Piazza di Spagna. Al termine il Pontefice si recherà nella sede del quotidiano “Il Messaggero” nella vicina via del Tritone.

Per la manifestazione della Lega, invece, la questura prevede la partecipazione di circa 10mila persone, che arriveranno nella Capitale da tutta Italia con pullman, treni speciali e mezzi propri. In accordo con gli uffici di Roma Capitale, sono state individuate due aree per le operazioni di discesa e risalita: viale Washington e Lungotevere delle Navi.

Elaborato anche il piano di “Safety” e “Security” che sarà adottato nel corso dell’evento con relativo piano sanitario. Tutta l’area di piazza del Popolo sarà delimitata da transenne “per permettere l’afflusso canalizzato dei manifestanti che potranno accedere all’interno attraverso varchi presidiati dalla forza pubblica che procederà al controllo degli spettatori, anche attraverso l’utilizzo di metal detector portatili”, spiega la questura.

Tre i varchi previsti a Piazza del Popolo: uno sul lato Porta del Popolo, uno su via del Babuino, il terzo su via di Ripetta.

Previsti servizi di controllo ai caselli autostradali, stazioni ferroviarie, aeroporti e porto di Civitavecchia.

Per quanto riguarda la giornata del Papa, alle 12 si affaccerà dalla finestra del suo studio privato, al palazzo apostolico in Vaticano, per la Recita della Preghiera dell’Angelus e per impartire la benedizione apostolica ai numerosi fedeli presenti in piazza San Pietro. Alle 15.20, si recherà alla Basilica di Santa Maria Maggiore, per rendere omaggio all’immagine “Salus Populi Romani”. Subito dopo, si trasferirà in piazza Mignanelli dove, alle 16.00, renderà il tradizionale omaggio alla statua della Madonna dell’Immacolata Concezione. In particolare, in occasione del tradizionale omaggio alla statua della Madonna dell’Immacolata Concezione in Piazza di Spagna, sono stati creati varchi controllati dalle forze dell’ordine.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su