Header Top
Logo
Giovedì 13 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fvg, Serracchiani: su nomine Fedriga gira le carte in tavola

colonna Sinistra
Venerdì 7 dicembre 2018 - 18:14

Fvg, Serracchiani: su nomine Fedriga gira le carte in tavola

Botta e risposta tra governatore e parlamentare Pd

Trieste, 7 dic. (askanews) – “Eh no, caro Fedriga, non girare le carte in tavola: è proprio del merito che parliamo, dei titoli necessari per essere dirigente regionale e delle leggi che ti sei fatto votare, ad esempio per permettere a chi riveste cariche di partito di essere contemporaneamente direttore centrale in Regione. Questo è il metro con cui ti misuriamo”. Così la deputata del Pd Debora Serracchiani replica al presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, secondo cui “attaccare persone che hanno altissime professionalità dimostra lo squallore che alcune persone hanno”. Per la parlamentare dem “l’aspetto ‘torbido’ di tutta questa vicenda è che le ‘altissime professionalità’, che vuol dire in alcuni casi titoli di studio e in altri casi esperienze lavorative a livello adeguato, non ci sono. Altrimenti, come sanno anche i muri del palazzo, già da tempo certe nomine sarebbero state fatte. E quindi avete dovuto adeguare i posti alle persone. E’ più semplice riconoscerlo che parlare a sproposito di ‘lottizzazione’, parola che in questo caso nessuno ha mai usato”. “Spiace per la caduta di stile del presidente che di fronte a una critica politica ha bisogno di ricorrere all’attacco personale perché – conclude Serracchiani – questo sì, è davvero squallido”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su