Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Abruzzo, Mazzocca: bocciato impianto sterilizzazione rifiuti

colonna Sinistra
Venerdì 7 dicembre 2018 - 14:32

Abruzzo, Mazzocca: bocciato impianto sterilizzazione rifiuti

Soddisfatto per decisione del Via su sito per materiali infettivi

Chieti, 7 dic. (askanews) – Soddisfazione è stata espressa dal sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca, in merito alla decisione del Comitato Via che ha bocciato la proposta della ditta Eugenio Di Nizio di Mafalda (Campobasso) di aprire un sito per la “sterilizzazione di rifiuti infettivi e altro in Val di Sangro”. Mazzocca ricorda che nel mese di maggio scorso, nell’annunciare la sua partecipazione e quella di Giovanni Lolli alla manifestazione contro questo impianto, ebbe a dire ci aver preso atto con grande attenzione delle motivazioni tecniche addotte dalle amministrazioni locali e dai cittadini a sostegno della loro contrarietà al progetto Di Nizio e a quello Ciaf, promettendo la sua massima attenzione e quella dell’intera amministrazione regionale, nella valutazione da parte degli organi competenti. “C’è differenza”, ha affermato Mazzocca, “tra chi ha usato queste occasioni pubbliche per fare passerella e chi ha tenuto fede agli impegni assunti per affermare, sempre nel rispetto della legge, i princìpi dello sviluppo sostenibile e dell’economia circolare per questo territorio”. “L’obiettivo perseguito da tempo dall’esecutivo regionale è quello di dotare tutto il nostro territorio di un sistema di impiantistica, soprattutto pubblica, che sia in grado di rendere ”Abruzzo autosufficiente nella gestione della filiera del riciclo e del riuso e del recupero di materia”. “Considero di grande interesse”, conclude, “la proposta di Legambiente di realizzare un eco-distretto in Val di Sangro e confermo, a tale riguardo, tutta la mia disponibilità a dare un mio contributo costruttivo”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su