Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Adozioni, Regione Emilia-Romagna al fianco degli aspiranti genitori

colonna Sinistra
Giovedì 6 dicembre 2018 - 13:38

Adozioni, Regione Emilia-Romagna al fianco degli aspiranti genitori

Finanziati per il secondo anno consecutivo 39 corsi di formazione

Roma, 6 dic. (askanews) – Al fianco degli adulti, soprattutto per il bene dei più piccoli. Per facilitare e sostenere gli aspiranti genitori adottivi in un percorso spesso lungo e complesso come quello dell’adozione, la Regione finanzia anche nel 2018, per il secondo anno consecutivo, specifici corsi di formazione su tutto il territorio, da Piacenza a Rimini. 39, in parte conclusi e in parte in corso di svolgimento, i percorsi formativi che hanno ottenuto i contributi regionali – stanziati nei giorni scorsi con una delibera di Giunta – e che hanno visto la partecipazione di circa 200 coppie. Un impegno che, insieme ad altre misure, punta a contrastare una tendenza che vede anche in Emilia-Romagna diminuire le adozioni (299 i bambini accolti in famiglia nel 2017 contro i 366 del 2016), come sta avvenendo in Italia e negli altri Paesi, dato a cui fa da contraltare un aumento delle domande (612 quelle inoltrate al Tribunale dei minori dell’Emilia-Romagna, 577 l’anno precedente).

Ogni corso, organizzato dalle ‘équipe adozioni’ dei servizi socio-sanitari regionali, prevede 4 incontri tematici e fornisce indicazioni sulle procedure da seguire per intraprendere il percorso dell’adozione, sui bisogni e sulle caratteristiche dei bambini adottabili, sulle peculiarità dell’adozione nazionale e internazionale. I corsi sono tenuti da assistenti sociali, psicologi e rappresentanti degli Enti per le adozioni internazionali che operano in Emilia-Romagna. Complessivamente, la Regione ha stanziato 20mila euro.(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su