Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sociale, Veneto:interventi per abusi su minori e malati psichici

colonna Sinistra
Mercoledì 5 dicembre 2018 - 17:49

Sociale, Veneto:interventi per abusi su minori e malati psichici

In residenze protette
Sociale, Veneto:interventi per abusi su minori e malati psichici

Venezia, 5 dic. (askanews) – “Un fondo strutturale per le equipe specialistiche per i minori vittime di abusi e risorse garantite per i malati psichici accolti in appartamenti protetti. Con l’approvazione del collegato alla legge di stabilità 2019 diamo risposte certe a tre istanze urgenti molto delicate che provengono dal mondo della sanità e del sociale”. L’assessore al sociale Manuela Lanzarin sottolinea così il contenuto degli emendamenti aggiuntivi proposti dalla Giunta e approvati dal Consiglio con il provvedimento collegato alla legge di stabilità 2019. Quanto ai minori vittime di abusi o maltrattamenti, la Regione stabilizza anche per il 2019, il 2020 e il 2021 lo stanziamento di 680 mila euro per finanziare le cinque equipes multidisciplinari attive nelle Ulss di Padova, Venezia, Treviso, Vicenza, Verona a beneficio dell’intero territorio regionale. “Il servizio di presa in carico di minori maltrattati, vittime o autori di abusi sessuali o testimoni di violenza, si è evoluto da progetto-pilota, sperimentale, a struttura stabile e permanente, garantita dai livelli essenziali di assistenza sociale. Ogni anno i minori presi in carico sono oltre 500, solo nei primi sei mesi del 2018 sono stati 423 i nuovi accessi. Il finanziamento di 680 mila euro dal Fondo sanitario regionale consente di garantire su scala regionale a bambini e ragazzi abusati e maltrattati percorsi organizzati di ascolto, protezione, accompagnamento e terapia, gestiti da psicologi-psicoterapeuti e coadiuvati da neuropsichiatri infantili e da altre figure tecniche”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su