Header Top
Logo
Mercoledì 12 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Leonardo e Siaarti danno vita all’eliambulanza del futuro

colonna Sinistra
Sabato 1 dicembre 2018 - 14:05

Leonardo e Siaarti danno vita all’eliambulanza del futuro

A Vergiate il congresso "Remote 2018" per l'elisoccorso 2.0
Leonardo e Siaarti danno vita all’eliambulanza del futuro

Milano, 1 dic. (askanews) – Come sarà l’eliambulanza del futuro? Le linee guida per l’elisoccorso 2.0 sono state tracciate nel corso del congresso “Remote 2018” promosso dalla Siaarti (la Società Italiana Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva) in collaborazione con la divisione elicotteri di Leonardo che ha ospitato l’evento nei propri stabilimenti di Vergiate, in provincia di Varese. Scopo dell’incontro, capire come costruire gli elicotteri che nei prossimi decenni saranno chiamati a salvare vite umane, in maniera più funzionale ed efficiente, sia per i pazienti sia gli stessi equipaggi.

“Sarà una completa integrazione tra le eccellenze italiane legate al mondo della medicina, dell’università, della ricerca scientifica – ha spiegato Luca Tonini di Leonardo – guidate da un lavoro che negli anni Leonardo elicotteri ha compiuto, avendo capito che come azienda aeronautica senza il supporto, la collaborazione e l’ascolto del mondo medico e di tutto il soccorso, non saremmo mai stati in grado di creare quello che diventerà l’elicottero del futuro, ossia l’ospedale volante”.

All’evento, apripista di una serie di iniziative in programma per dare forma a questo ospedale volante, hanno partecipato, oltre 650 tra i maggiori operatori mondiali del settore con tavole rotonde, presentazioni e esercitazioni dimostrative con gli elicotteri sia in mostra statica e sia in volo. “Tantissime persone, colleghi italiani e stranieri con cui confrontarsi su quelle che sono le nostre idee, il nostro punto di vista sulle linee guida che andremo a compilare per dare a tutta l’Italia un sistema di elisoccorso ancora più qualificato di quanto non lo sia già oggi”, ha commentato Maurizio Menarini, responsabile cultura di Siaarti.

Leonardo elicotteri è tra le aziende leader nella produzione di elicotteri civili e militari ed esporta oltre il 70% dei propri prodotti in tutto il mondo, in particolare per quanto riguarda le attività di Ricerca e soccorso, fondamentali per salvare vite umane, come ha sottolineato anche il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana: “Credo che stiano facendo un lavoro eccellente dovuto sia alla capacità e alla qualità di chi concretamente svolge questo soccorso e sia alla qualità delle macchine, dei mezzi attraverso i quali si realizzano questi interventi. Oggi ho visto come questo convegno stia cercando di mettere insieme le esigenze dei medici e degli operatori con la situazione delle macchine, sempre più vicine alle necessità degli operatori sul territorio”.

“Remote 2018” ha posto l’accento proprio sull’innovazione tecnologica e su come, in futuro, si potranno implementare l’efficacia dei servizi di elisoccorso in condizioni ambientali e meteo critiche e la formazione del personale medico e dei piloti. Presenti a Vergiate anche elicotteri Nh90 dell’Esercito e Eh139 dell’Aeronautica Militare, giunti in volo con equipaggi al completo dalla rispettive basi operative.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su