Header Top
Logo
Martedì 18 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Porsche presenta a Los Angeles ottava generazione della 911

colonna Sinistra
Venerdì 30 novembre 2018 - 10:16

Porsche presenta a Los Angeles ottava generazione della 911

La 992 modello S arriva a 450 CV, tanta tecnologia e connettività
Porsche presenta a Los Angeles ottava generazione della 911

Milano, 30 nov. (askanews) – Porsche ha presentato in anteprima mondiale la 992, l’ottava generazione della mitica 911, alla Petree Hall durante il Salone dell’Automobile di Los Angeles. “La California è il luogo ideale per presentare la nuova 911. Da tantissimi anni la California è come una seconda casa per Porsche”, ha dichiarato Oliver Blume, Ceo di Porsche. “L’ottava generazione della 911 è ancora più potente, ancora più emozionante e ancora più efficiente del modello precedente e offre tantissime funzioni digitali. Nonostante tutte le innovazioni, la 911 resta quello che è sempre stata: una sportiva pura e il cuore pulsante di Porsche: la nostra icona”.

Caratterizzata dal Dna stilistico Porsche, con una carrozzeria molto più muscolosa e un abitacolo dove troneggia un monitor touch da 10,9 pollici, la nuova 911 si distingue per lo stile senza tempo ma estremamente moderno. La presenza di sistemi di connessione e di assistenza innovativi consentono di abbinare le caratteristiche dinamiche senza compromessi, che hanno reso famosa questa classica vettura sportiva con motore posteriore, e i vantaggi del mondo digitale.

La nuova generazione di motori turbo flat-six è stata ulteriormente migliorata ed è in grado di sviluppare una potenza massima di 450 CV nei modelli S, 30 CV in più rispetto alla precedente 991. L’efficienza è stata incrementata migliorando il processo di iniezione e sfruttando la nuova disposizione dei turbocompressori e del sistema di raffreddamento dell’aria di sovralimentazione. La potenza del motore viene convogliata dalla nuova trasmissione a doppia frizione a otto velocità. Le velocità massime sono di 308 km/h per la 911 Carrera S e 306 km/h per la Carrera 4S a trazione integrale, con uno scatto 0-100 km/h rispettivamente di 3,7 e 3,6 secondi. Tra le novità spiccano la modalità Porsche Wet che rende ancora più sicura la guida sulle strade bagnate, il Night Vision Assist con termocamera, e una connettività completa, che utilizza la swarm intelligence. L’offerta è completata da tre servizi digitali esclusivi: la app Porsche Road Trip per fare viaggi straordinari, l’assistente personale Porsche 360+ e il calcolatore di emissioni Porsche Impact.

Detlev von Platen, membro del comitato esecutivo e responsabile vendite e marketing di Porsche, ha sottolineato l’importanza del mercato americano: “Nel 2017 abbiamo consegnato più di 55.000 Porsche negli Stati Uniti e la nostra società di vendita americana, Porsche Cars North America, sta battendo tutti i record anche nel 2018. Dopo tutto la 911 è il simbolo della storia d’amore tra gli americani e Porsche. Una Porsche 911 su tre costruite a Zuffenhausen va a finire negli Usa”. La 911 Carrera S è disponibile a partire da 123.999 euro e la 911 Carrera 4S a partire da 132.051 euro. I nuovi modelli sono già ordinabili. La 992 manda in pensione la generazione 991 della 911 che è stata la vettura di maggior successo nella storia della casa di Stoccarda con 217.930 esemplari costruiti fino al 31 ottobre 2018. Dalla presentazione della prima 911 al Salone dell’Auto di Francoforte del 1963, Porsche ha prodotto 1.049.330 unità della 911.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su