Header Top
Logo
Sabato 17 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Raggi, la parola ai difensori. La procura chiede 10 mesi

colonna Sinistra
Sabato 10 novembre 2018 - 12:15

Raggi, la parola ai difensori. La procura chiede 10 mesi

Ripreso il processo alla sindaca, attesa oggi la sentenza
Raggi, la parola ai difensori. La procura chiede 10 mesi

Roma, 10 nov. (askanews) – Ultima udienza del processo alla sindaca di Roma, Virginia Raggi. Nell’aula della X sezione penale del tribunale della Capitale oggi la parola passa ai difensori della prima cittadina.

Ieri i pubblici ministeri hanno chiesto 10 mesi di reclusione per il reato di falso ideologico. La questione da risolvere è legata alla nomina di Renato Marra alla direzione turismo. Un fatto del 2016, che come ricordato dall’accusa, risulterebbe provato da documenti. Chi assiste la Raggi “proverà a smontare il castello”.

Il giudice Roberto Ranazzi dopo aver ascoltato le parole dei legali si ritirerà in camera di consiglio per la sentenza. In aula sono presenti molti esponenti del Movimento 5 stelle, a cominciare dal deputato Francesco Silvestri e altri rappresentanti locali e del Campidoglio. Tra i presenti anche il marito dell’imputata, Andrea Severini, oltre 30 giornalisti.

Cam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su