Header Top
Logo
Mercoledì 12 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rossi (Toscana): dopo migranti Salvini colpisce manifestanti

colonna Sinistra
Venerdì 9 novembre 2018 - 17:32

Rossi (Toscana): dopo migranti Salvini colpisce manifestanti

"Per marciare velocemente verso una democrazia illiberale"

Firenze, 9 nov. (askanews) – “Per marciare velocemente verso una democrazia illiberale il decreto Salvini sulla sicurezza, oltre a prendersela con i migranti, reintroduce il reato di blocco stradale (compresa l’ostruzione o l’ingombro dei binari), oggi sanzionato a titolo di illecito amministrativo”. Lo afferma, in un post su Facebook, il presidente della Toscana, Enrico Rossi. “L’inasprimento delle pene è notevole: a regime sarà punibile con pene da 1 a 6 anni (articolo 23). La democrazia illiberale dei nazionalpopulisti è contro i lavoratori, i giovani e coloro che vogliono far sentire la propria voce. E i M5stelle? Tacciono, si aggregano e votano. Questo è il governo del cambiamento: chi si oppone è nemico del popolo e deve essere processato”, aggiunge Rossi.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su