Header Top
Logo
Giovedì 15 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Polizia arresta a Milano pusher 17enne con 1,6 kg di hashish

colonna Sinistra
Venerdì 9 novembre 2018 - 16:11

Polizia arresta a Milano pusher 17enne con 1,6 kg di hashish

Commissariato Comasina: stupefacente era in casa a Bruzzano
Polizia arresta a Milano pusher 17enne con 1,6 kg di hashish

Milano, 9 nov. (askanews) – Un 17enne, con precedenti per rapina e spaccio, è stato arrestato a Milano dai poliziotti del commissariato Comasina, perché trovato in possesso di oltre 1,6 kg di hashish.

Secondo quanto riferito dalla polizia, il ragazzo è stato fermato intorno alle 23 di ieri in zona San Siro appena sceso dal bus 91, mezzo che gli agenti sospettavano utilizzasse per spacciare. In tasca gli sono stati trovati circa 110 grammi di hashish e una decina di grammi di “erba”, e così i poliziotti hanno deciso di procedere con una perquisizione domiciliare. Il giovane ha affermato di vivere nella casa di Seregno della nonna ma una volta arrivati lì hanno scoperto che non era vero e quindi è scattato un controllo nell’appartamento in zona Bruzzano dove vive la madre (all’oscuro di tutto). E’ infatti qui che il 17enne aveva la sua stanza, nella quale è stato scoperto un 1,5 kg di hashish, un bilancino di precisione e 1.400 euro in contanti. Sequestrati anche una pistola giocattolo priva del tappo rosso, un paio di manette e due caschi che verranno analizzati dalla Scientifica per capire se siano stati utilizzati per compiere delle rapine.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su