Header Top
Logo
Giovedì 15 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Abruzzo, una legge quadro per i beni culturali

colonna Sinistra
Venerdì 9 novembre 2018 - 18:13

Abruzzo, una legge quadro per i beni culturali

Per accreditamento servizi museali e sistema valutazione servizi

Pescara, 9 nov. (askanews) – Un tavolo tecnico che si occuperà della stesura di una proposta di legge quadro regionale in linea con gli standard ministeriali e al passo con norme recenti. Questo l’obiettivo della riunione preliminare convocata dal Direttore del Dipartimento Cultura della Regione Abruzzo Francesco Di Filippo, che si è svolta a Pescara (Sala Delli Castelli- viale Bovio) tra gli stake holders nell’ambito del Sistema Maab (Musei, Archivi, Archivi e Biblioteche) per dare il via ad un gruppo qualificato di lavoro. Tra i punti principali della legge: l’accreditamento servizi museali,archivistici e bibliotecari,un Osservatorio regionale sui beni culturali,un sistema di valutazione dei servizi,sostegno a musei, archivi, biblioteche, un sistema integrato dei beni culturali. “A tal proposito il Mibac ha organizzato – dichiara il Direttore – in collaborazione con le Regioni, un tavolo tecnico ristretto per la creazione di una piattaforma comune nel settore museale”. Partcipano all’iniziativa le principali organizzazioni di settore, cioè Icom (International Council of Museums), Aib (Associazione Italiana Biblioteche), AnaU (Associazione Nazionale Archivistica Italiana) e i rappresentanti di musei civici e regionali. Hanno preso parte, tra gli altri, all’incontro Paola Di Felice, Valeria Pica per Icom, Cinzia Falini per AIB, Stefania Di Primio per Anai, Rosaria Mencarelli e Lucia Arbace, Soprintendenti Regionali.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su