Header Top
Logo
Martedì 25 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • L’Emilia-Romagna ha un nuovo piano faunistico venatorio

colonna Sinistra
Martedì 6 novembre 2018 - 18:24

L’Emilia-Romagna ha un nuovo piano faunistico venatorio

Approvato dall'assemblea legislativa regionale, vale fino al 2023

Roma, 6 nov. (askanews) – L’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha approvato il Piano faunistico venatorio regionale 2018-2023. Hanno votato a favore Pd, Si e Misto-Mdp, contrari Ln, M5s, Fi e Misto-Mns, astenuto Fdi.

Michele Facci (Misto-Mns), in sede di dichiarazione di voto, ha sollecitato la Regione a insistere a livello nazionale affinché vengano adottate forme di monitoraggio e di contenimento più efficaci dei lupi e degli ibridi lupo/cane, dato i danni agli allevamenti sono in preoccupante aumento in quasi tutte le regioni.

Approvati due emendamenti del Pd, di natura tecnica: il primo, sottoscritto da Mirco Bagnari, Barbara Lori, Luciana Serri e Gian Luigi Molinari; il secondo, a firma Bagnari. Approvato, infine, con un subemendamento del Dem Bagnari, un emendamento della pentastellata Giulia Gibertoni teso a promuovere un Tavolo di lavoro con le Regioni confinanti per verificare l’efficacia delle norme vigenti in materia di tutela dei valichi montani interessati dalla migrazione dell’avifauna. Respinti, invece, sette emendamenti presentati da Giulia Gibertoni (M5s).

(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su