Header Top
Logo
Sabato 20 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Vigili del fuoco: soccorso a 360°’, a Euroma2 con Pompieropoli

colonna Sinistra
Venerdì 12 ottobre 2018 - 12:50

‘Vigili del fuoco: soccorso a 360°’, a Euroma2 con Pompieropoli

Dal 18 al 21 ottobre, sarà allestita area interattiva per bambini
‘Vigili del fuoco: soccorso a 360°’, a Euroma2 con Pompieropoli

Roma, 12 ott. (askanews) – Dal 18 al 21 ottobre 2018 Euroma2 dedica quattro giorni alla cultura della sicurezza con il progetto “I Vigili del Fuoco: soccorso a 360°”, rivolto in particolare ai bambini delle scuole primarie e alle fasce fragili della popolazione.

Ideato con la preziosissima collaborazione del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, il progetto, alla sua prima edizione, ha l’obiettivo di favorire l’informazione sulla cultura della sicurezza e della prevenzione.

Gli alunni delle classi III delle scuole elementari, attraverso un percorso formativo, potranno imparare efficaci comportamenti di prevenzione da applicare a casa e a scuola, acquisire le nozioni base in caso di incidente e conoscere i mezzi e le attrezzature utilizzati dai Vigili del fuoco.

A presidio delle postazioni, che saranno allestite nelle gallerie del Centro Commerciale Euroma2, sarà presente il personale del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco di Roma, coadiuvato dagli studenti del IV anno dell’Istituto Tecnico Agrario G. Garibaldi che potranno così svolgere le ore obbligatorie di alternanza scuola lavoro.

I Vigili del Fuoco allestiranno all’interno di Euroma2 “Pompieropoli”, un’area interattiva dove i bambini potranno mettere in pratica quanto appreso durante il percorso formativo; al termine del corso pratico sarà consegnato a tutti i partecipanti un diploma di piccolo pompiere.

L’iniziativa coinvolgerà più di 600 bambini degli istituti scolastici dei Municipi VIII e IX di Roma e la clientela di Euroma2, che avrà l’opportunità di ricevere informazioni in merito alle tecniche persalvaguardare l’incolumità delle persone e l’integrità dei beni ed essere pronta in caso di pericoli provenienti sia dall’interno delle abitazioni che dall’esterno (terremoti, alluvioni, incendi, etc.).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su