Header Top
Logo
Domenica 21 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Terra dei fuochi, Costa: obiettivo roghi zero e più arresti

colonna Sinistra
Giovedì 11 ottobre 2018 - 20:24

Terra dei fuochi, Costa: obiettivo roghi zero e più arresti

Obiettivo è bloccare questi criminali

Napoli, 11 ott. (askanews) – Nella cosiddetta Terra dei fuochi, territorio a cavallo tra le province di Caserta e di Napoli, ci dovranno essere più arresti e nessun incendio doloso di rifiuti. Questo l’augurio del ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, che oggi in Prefettura a Napoli ha presieduto una cabina di regia sulla Terra dei fuochi.

“Il mio obiettivo è roghi zero e voglio gli arresti dei criminali che danno fuoco ai rifiuti”, ha detto il ministro incontrando i giornalisti al termine del vertice. “Ho stimolato il governo ad attivare le procedure per intercettare il flusso di rifiuti ma ho anche chiesto gli arresti di questi criminali. L’arresto – ha spiegato Costa – è elemento di forte deterrenza e, simbolicamente, un elemento che dà il senso della robustezza dello Stato. Voglio un forte incremento degli arresti”.

“Le fonti aperte come internet e quelle chiuse,come gli informatori ci dicono con molta chiarezza dove c’è la concentrazione degli incendi e gli orari. Pertanto, adesso, è il momento di passare – ha concluso Costa – da pochi arresti a un numero di arresti più alto così da eliminare i roghi. Questo è il mio obiettivo”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su