Header Top
Logo
Lunedì 15 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Terra dei fuochi, Costa: legge a breve, la desiderano tutti

colonna Sinistra
Giovedì 11 ottobre 2018 - 20:57

Terra dei fuochi, Costa: legge a breve, la desiderano tutti

Conterrà anche Daspo per chi inquina e arresto differito

Napoli, 11 ott. (askanews) – La legge sulla Terra dei Fuochi ci sarà a breve ed è attesa “da tutto l’arco parlamentare”. A dirlo il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, parlando a Napoli al termine di una cabina di regia sulla Terra dei Fuochi svoltasi in Prefettura. Secondo il titolare dell’Ambiente, questa legge “la desiderano tutti” e “non ha colore politico”. Rispetto ai tempi, Costa ha spiegato che il deposito sarà “a breve termine, due-tre mesi 3 mesi, e poi il testo sarà portato all’attenzione del consiglio dei ministri per diventare un disegno di legge governativo. Poi – ha aggiunto – si incardinerà in Parlamento, che ne decide i tempi di discussione, ma vi assicuro che sarò uno stalker”. La legge avrà un testo “molto articolato” e prevederà “prevenzione, bonifica e repressione”. Sarà, inoltre, contemplato “il Daspo per chi inquina perché – ha affermato Costa – chi inquina il territorio se ne va”. Si interverrà anche sull’aspetto penalistico per modificare l’articolo 256 bis in due termini: “Vogliamo prevedere, d’accordo con il ministro della Giustizia, che si possano arrestare anche coloro che incendiano i rifiuti non abbandonati e che ci sia la possibilità d’arresto differito e non solo la flagranza di reato”, ha concluso il ministro.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su