Header Top
Logo
Domenica 21 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti, Costa: Ue ci valuterà ogni due mesi, aspetta i fatti

colonna Sinistra
Giovedì 11 ottobre 2018 - 21:03

Rifiuti, Costa: Ue ci valuterà ogni due mesi, aspetta i fatti

Ho preso impegno di portare un report bimestrale su quanto fatto

Napoli, 11 ott. (askanews) – “Ogni due mesi andremo a portare all’Unione europea un report di quanto fatto”. E’ l’impegno preso dal ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, in merito alla cancellazione della sanzione da 122mila euro al giorno che l’Italia è costretta a pagare per le inadempienze della Campania in materia di rifiuti. “Ho incontrato il commissario per le Infrazioni Ue e ho chiesto di valutarci ogni due mesi. L’Europa aspetta i fatti e io ho preso l’impegno che andremo ogni due mesi a portare un report di quanto fatto – ha detto il ministro a Napoli a conclusione di una cabina di regia sulla Terra dei Fuochi -. Ne ho parlato con il presidente Vincenzo De Luca che si è reso disponibile e concordiamo sul fatto che questa fase va superata”. “Nessuno ha la bacchetta magica per risolvere i problemi – ha concluso il titolare dell’Ambiente – ma un percorso si doveva iniziare. E noi l’abbiamo fatto”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su