Header Top
Logo
Domenica 21 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ilaria Cucchi: lo Stato deve chiederci scusa

colonna Sinistra
Giovedì 11 ottobre 2018 - 16:16

Ilaria Cucchi: lo Stato deve chiederci scusa

"Chieda scusa chi ha fatto carriera politica offendendoci"

Roma, 11 ott. (askanews) – “Ci chieda scusa chi ci ha offesi in tutti questi anni. Ci chieda scusa chi in tutti questi anni ha affermato che Stefano è morto di suo, che era caduto. Ci chieda scusa chi ci ha denunciato. Sto leggendo con le lacrime agli occhi quello che hanno fatto a mio fratello. Non so dire altro. Chi ha fatto carriera politica offendendoci si deve vergognare. Lo Stato deve chiederci scusa. Deve chiedere scusa alla famiglia Cucchi”. Così Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, sul proprio profilo Facebook. Stamattina in corte d’Assise il processo ha registrato una svolta improvvisa: il pm Giovanni Musarò ha reso noto, in apertura dell’udienza, che uno dei carabinieri imputati nel processo bis, Francesco Tedesco, in tre diversi interrogatori ha ricostruito quanto avvenne al giovane geometra dopo l’arresto per spaccio, confermando il pestaggio.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su