Header Top
Logo
Martedì 16 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanità, complicazioni in primo trapianto faccia italiano

colonna Sinistra
Lunedì 24 settembre 2018 - 11:31

Sanità, complicazioni in primo trapianto faccia italiano

Cancellata conferenza, paziente non in pericolo di vita

Roma, 24 set. (askanews) – E’ stata annullata la conferenza stampa di presentazione del primo trapianto sperimentale di faccia effettuto in Italia, che avrebbe dovuto tenersi al Sant’Andrea di Roma alle 14.30 alla presenta, tra gli altri, del ministro della Salute Giulia Grillo, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e del direttore del Centro nazionale trapianti Nanni Costa.

A quanto si apprende, ci sono state alcune complicazioni nell’attecchimento del lembo trapiantato: “non arriva sangue, il microcircolo non si è attivato. La paziente non è assolutamente in pericolo di vita”, si spiega. La paziente è una donna di 49 anni affetta da neurofibromatosi di tipo I.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su