Header Top
Logo
Sabato 22 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanità Napoli, ospedale del Mare, De Luca: voltato pagina -2

colonna Sinistra
Sabato 15 settembre 2018 - 12:59

Sanità Napoli, ospedale del Mare, De Luca: voltato pagina -2

Stamattina l'apertura del pronto soccorso del nosocomio

Napoli, 15 set. (askanews) – Sono tanti i progetti regionali nell’ambito della Sanità campana: “All’ospedale del Mare sarà collegato il 118 di San Giorgio a Cremano, Portici, Sant’Anastasia, Pollena Trocchia e parte di Pomigliano d’Arco. – continua De Luca- Per la prima volta la Regione potrà avere le risorse dell’articolo 20, circa 170 milioni di euro. Abbiamo risanato i conti e così avremo accesso alla premialità, 300 milioni finora bloccati a Roma perché la Regione era inadempiente. Avremo 1 miliardo di euro per l’edilizia ospedaliera. Non possiamo distrarci nemmeno per un attimo, stiamo compiendo il risanamento della Sanità campana”. Poi il presidente della Regione Campania, evidenzia con orgoglio i numeri dell’ospedale del Mare: “Abbiamo assunto personale e stabilizzato aree di precariato. Per l’ospedale del Mare abbiamo 900 dipendenti, di cui due terzi nuovi assunti. Adesso, avendo appovato il piano ospedaliero, abbiamo anche la possibilità di nuove assunzioni. Entro il 31 ottobre avremo all’ospedale del Mare la Dea di primo livello per i politraumi maggiori, entro il 15 dicembre avremo finito l’ospedale, Abbiami dimostrato che se decidiamo di arrivare alla meta, ci arriviamo, costi quel che costi”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su