Header Top
Logo
Giovedì 20 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tre arresti per usura nel Napoletano anche ex assessore comunale

colonna Sinistra
Venerdì 14 settembre 2018 - 13:21

Tre arresti per usura nel Napoletano anche ex assessore comunale

A Caivano, tassi fino al 30% e minacce alle vittime

Napoli, 14 set. (askanews) – Tassi usurai fino al 30%, ma anche tentata estorsione e minacce. Tre persone sono state arrestate, tra le quali un ex assessore e consigliere comunale appartenente alla penultima giunta di Caivano, dai carabinieri della locale Tenenza nell’ambito di un’indagine coordinata dalla procura di Napoli Nord. In carcere è finito un 59enne e ai domiciliari un 55enne e un 33enne, padre e figlio. Le vittime, secondo quanto emerso dalle indagini, erano costrette a pagare un tasso d’interesse pari al 30%, che si aggiungeva alle somme dovute per le già gravose rate mensili che venivano imposte. Al 59enne è stato contestato anche il reato di tentata estorsione nei confronti di una delle vittime che è stata minacciata per costringerla al pagamento degli interessi usurari, di pesanti ritorsioni fisiche contro la stessa e la sua famiglia. Nel corso delle perquisizioni domiciliari, eseguite contestualmente all’esecuzione delle misure cautelari, sono stati sequestrati assegni, cambiali e denaro contante.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su