Header Top
Logo
Domenica 23 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sottraeva farmaci da ospedale Aversa: infermiere denunciato

colonna Sinistra
Venerdì 14 settembre 2018 - 14:23

Sottraeva farmaci da ospedale Aversa: infermiere denunciato

Bloccato dai Baschi Verdi, aveva medicinali in casa e in auto

Napoli, 14 set. (askanews) – Un infermiere 45enne, in servizio presso l’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa nel Casertano, è stato denunciato per peculato dai Baschi Verdi del Nucleo Operativo Pronto Impiego del Gruppo di Aversa. L’uomo, sul quale i finanzieri avevano già raccolto mirate informazioni, è stato intercettato, appena terminato il turno di lavoro notturno, durante lo svolgimento di un posto di controllo vicino alla struttura ospedaliera.

Da una prima sommaria ispezione dell’abitacolo dell’auto del 45enne è stato notato un cospicuo quantitativo di farmaci e presidi medici di provenienza illecita, in quanto dotazione interna dell’ospedale. Su tutte le confezioni, infatti, era riportata la dicitura “confezione ospedaliera”. I prodotti sanitari risultavano essere stati trafugati da un’Unità Operativa complessa dell’ospedale normanno.

Nell’abitazione dell’operatore sanitario sono stati, inoltre, rinvenuti medicinali di uso comune, anestetici, cicatrizzanti, corticosteroisi, antibiotici, guanti monouso, disinfettanti e soluzioni fisiologiche, tutti con la medesima dicitura e, dunque, di provenienza illecita. Il 45enne è stato denunciato e i farmaci sottoposti a sequestro.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su