Header Top
Logo
Giovedì 20 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Disse ‘la Lega è razzista’, Kyenge a processo per diffamazione

colonna Sinistra
Venerdì 14 settembre 2018 - 17:13

Disse ‘la Lega è razzista’, Kyenge a processo per diffamazione

Matteo Salvini ed il partito si sono costituiti parte civile

Roma, 14 set. (askanews) – L’europarlamentare del Pd Cecile Kyenge è a giudizio davanti al tribunale di Piacenza per diffamazione, dopo una querela presentata dal segretario della Lega, e attuale vicepremier e ministro dell’interno, Matteo Salvini. In particolare la Kyenge accusò, durante un comizio alla festa dell’Unità di Fontevivo (Parma), la Lega di essere razzista.

Oggi in tribunale, a Piacenza, si è aperto il processo con la prima udienza. Questa mattina Matteo Salvini e il partito si sono costituiti parte civile. Secondo quanto riferito non sono state accolte le eccezioni della difesa dell’ex ministro dell’integrazione, che si opponeva all’ammissione delle parti civili.

La difesa che ha chiesto di poter sentire (quali parti coinvolte nel processo) sia l’esponente dem che il ministro dell’Interno. L’inquilino del Viminale è difeso dall’avvocato Claudia Eccher.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su