Header Top
Logo
Domenica 23 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Associazione nazione Roma: su Camping River Baldassarre mente

colonna Sinistra
Venerdì 14 settembre 2018 - 14:25

Associazione nazione Roma: su Camping River Baldassarre mente

"Moduli abitativi vandalizzati su ordine degli amministratori"

Roma, 14 set. (askanews) – “Laura Baldassarre Assessore alle Politiche Abitative di Roma Capitale mente: i moduli abitativi dove vivevano le famiglie Rom del Camping River sono stati vandalizzati su ordine degli stessi amministratori capitolini”. Così Marcello Zuinisi, legale rappresentante della Associazione Nazione Rom, in una replica.

“Su ordine del Sindaco Virginia Raggi e di Michela Micheli, direttore ad interim dell’Ufficio Rom, Sinti, Caminanti di Roma Capitale, dalla fine di ottobre, sotto la tutela della Polizia Municipale del Comandante Antonio di Maggio, operai incaricati dagli amministratori hanno iniziato a vandalizzare, distruggere e rendere inutilizzabili le abitazioni dove vivevano le famiglie del River da bel 15 anni”.

“Ecco le prove ed i video: il 31 ottobre 2017 Roma Capitale inizia a distruggere i moduli abitativi dove vivevano le famiglie Rom del Camping River: spaccati vetri, porte e finestre https://www.youtube.com/watch?v=TQJB4BnZ2tM ; il 3 novembre 2017 famiglie venivano buttate in mezzo di strada e sfrattate dai moduli abitativi dove vivevano. Le abitazioni chiuse erano integre ben curate: https://www.youtube.com/watch?v=NMUcjj_pfVc&t=10s ; il 20 e 21 giugno 2018 le famiglie continuavano ad essere sfrattate e messe sulla strada: https://www.youtube.com/watch?v=fJ3mIkHn2tg&t=2s ; il 21 giugno 2018 operai assoldati da Roma Capitale, sotto il controllo della Polizia Municipale distruggono e vandalizzano i moduli abitativi: https://www.youtube.com/watch?v=ivkxqnAaXdM ; il 25 giugno 2018, le famiglie Rom del Camping River, per protestare contro la distruzione delle proprie abitazioni da parte di Roma Capitale, viene organizzata una manifestazione. L’evento è seguito in diretta dalla trasmissione televisiva LA7 che mostra l’opera di distruzione e vandalizzazione dei moduli abitativi messa in atto da Roma Capitale https://www.youtube.com/watch?v=nDfoe1EOEwg&t=30s .

“Ieri mattina, Marcello Zuinisi legale rappresentante dell’Associazione Nazione Rom, ha depositato c/o la Procura della Repubblica del Tribunale di Roma una denuncia nei confronti di Roma Capitale, del Sindaco Virginia Raggi, di Michela Micheli, di Marco Cardilli (responsabile alla sicurezza) e di Antonio di Maggio Comandante della Polizia Municipale”.

“La Querela avanzata anche contro il Ministro dell’Interno Matteo Salvini è inerente a tutto quello che è successo prima, durante e dopo lo sgombero del Camping River avvenuto il 26 luglio 2018”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su