Header Top
Logo
Venerdì 14 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fondazione Golinelli inaugura l’incubatore G-Factor a Bologna

colonna Sinistra
Martedì 11 settembre 2018 - 18:10

Fondazione Golinelli inaugura l’incubatore G-Factor a Bologna

E lancia una call di 1 milione per imprenditori emergenti

Bologna, 11 set. (askanews) – Favorire l’integrazione tra ricerca, industria e mercato, mettendo al centro i giovani, le loro idee di impresa e la ricerca scientifica e tecnologica. Con questo obiettivo è stata lanciata a Bologna la “Call for Ideas & Start-up First Edition 2018 Life Science Innovation”. Il bando, ideato dalla Fondazione Golinelli del valore di 1 milione di euro, è dedicato ai progetti di innovazione e nuove imprese del settore delle scienze della vita, a chi pensa di avere un’idea vincente nei settori pharma e biotech, medtech, nutraceutica, bioinformatica e bioingegneria. La fondazione inaugura così G-Factor, l’incubatore-acceleratore di 5 mila mq rivolto a realtà imprenditoriali emergenti.

La Fondazione Golinelli, attraverso il finanziamento economico e un supporto di esperti e investitori, vuole accompagnare ricercatori, liberi imprenditori, dottorandi o team di giovani e giovanissimi che vogliono lanciare la propria idea nel mercato. All’interno delle aree di interesse sono state individuate due linee prioritarie che corrispondono a due macro-target, uno senior e uno junior, caratterizzate ognuna da criteri di selezione specifici, da differenti tipologie di finanziamento e investimento, da programmi di formazione e sviluppo peculiari e da servizi sperimentali.

Le risorse destinate da Fondazione Golinelli alla call sono di 1 milione di euro, di cui 750.000 erogate in denaro e 250.000 in servizi tramite G-Factor, la nuova società controllata al 100% dalla fondazione dedicata all’avvio di nuove realtà imprenditoriali. Le candidature dovranno pervenire entro l’11 dicembre e la loro valutazione è affidata a una commissione composta da esponenti di rilievo nei settori dell’innovazione, della ricerca e business.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su