Header Top
Logo
Giovedì 20 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Donna scomparsa nel Bresciano, l’amante confessa: “L’ho uccisa io”

colonna Sinistra
Lunedì 20 agosto 2018 - 17:37

Donna scomparsa nel Bresciano, l’amante confessa: “L’ho uccisa io”

Cadavere seppellito nel Cremonese. L'uomo in stato di fermo
Donna scomparsa nel Bresciano, l’amante confessa: “L’ho uccisa io”

Milano, 20 ago. (askanews) – E’ stata uccisa dal suo ex amante Manuela Bailo, la donna di Nave, in provincia di Brescia, scomparsa dal 29 luglio scorso. La svolta nelle indagini, riferisce una nota della procura di Brescia, è arrivata la notte scorsa con la confessione resa dal 48enne P.F.G dopo la perquisizione condotta dai carabinieri all’interno della sua abitazione.

L’uomo era già indagato per la scomparsa della 35enne con cui aveva avuto una relazione, ma finora aveva respinto ogni accusa.

Dopo il blitz della scorsa notte è “crollato”, rivelando anche al magistrato di aver seppellito il cadavere della donna in un terreno ad Azzanello, in provincia di Cremona, indicando con esattezza il luogo dove si trovava il corpo. Per lui è scattato un provvedimento di fermo.

Fcz

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su