Header Top
Logo
Giovedì 20 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crollo Genova, su Fb appello ai cittadini: domenica in piazza

colonna Sinistra
Venerdì 17 agosto 2018 - 12:31

Crollo Genova, su Fb appello ai cittadini: domenica in piazza

Per esprimere "rabbia e dolore" per la tragedia di Ponte Morandi
Crollo Genova, su Fb appello ai cittadini: domenica in piazza

Genova, 17 ago. (askanews) – Manifestazione domenica sera in piazza De Ferrari a Genova per esprimere la “rabbia” ed il “dolore” dei genovesi per la tragedia di Ponte Morandi. L’iniziativa, denominata “Ponte 16100” come il codice postale del capoluogo ligure, è stata lanciata su Facebook nelle ultime ore da due giovani donne genovesi ed ha già raccolto l’adesione di oltre 700 persone.

“Genova in piazza non solo sui social -si legge nella pagina Facebook dell’evento- per manifestare la nostra rabbia e il nostro dolore in modo pacifico. Semplicemente perché abbiamo un groppo in gola, un vuoto incolmabile da quel 14 agosto e pensiamo che unirci possa farci sentire meno impotenti, meno soli. Perché -spiegano le organizzatrici- il contatto umano abbia ancora un valore, per stringerci insieme, aldilà dei partiti, delle differenze sociali, del quartiere di appartenenza, della fede calcistica… Davvero su quel ponte c’eravamo tutti e dobbiamo dimostrarlo!”.

“Perché -si legge ancora- la nostra anima é spezzata come il Morandi e tra le macerie, insieme ai sogni di chi non c’è più, si é spenta ancora una volta la speranza di vivere in un Paese sano, che cresce nel rispetto delle regole, del suo popolo e della vita. Scendiamo in piazza -concludono le organizzatrici della manifestazione- per allontanarci dalla retorica di parole vacue, dalle promesse e dallo sciacallaggio politico/mediatico. Scendiamo in piazza per stare insieme senza bandiera alcuna se non quella del rispetto della sacralità della vita”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su