Header Top
Logo
Mercoledì 17 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bari, arrestato un radiologo ospedaliero “furbetto del cartellino”

colonna Sinistra
Venerdì 18 maggio 2018 - 08:28

Bari, arrestato un radiologo ospedaliero “furbetto del cartellino”

Andava al supermercato o in banca in orario di lavoro
Bari, arrestato un radiologo ospedaliero “furbetto del cartellino”

Roma, 18 mag. (askanews) – Nel contesto delle operazioni contro l’assenteismo nel pubblico impiego, i carabinieri del Nas di Bari, coordinati dalla locale Procura, hanno arrestato in flagranza un dirigente medico radiologo dell’ospedale “Di Venere” di Bari, sorpreso in serata mentre rientrava in ospedale a bordo del proprio scooter per smarcare l’uscita, contrariamente avvenuta, in realtà, alle ore 14.30 precedenti.

L’arresto è frutto di indagini che hanno impegnato i militari dell’Arma in numerosi servizi di osservazione, controllo e pedinamento e che hanno consentito di accertare, in modo inequivocabile, che il medico, sistematicamente, i pomeriggi di lunedì, mercoledì e talvolta il venerdì, dopo aver timbrato l’ingresso in servizio con il badge, quasi sempre a bordo del proprio scooter ed utilizzando il varco posteriore pedonale del nosocomio barese, si allontanava arbitrariamente dal lavoro, senza smarcare l’uscita, per svolgere attività personali e familiari (istituti bancari, supermercati, agenzie di assicurazione, ecc.). Poi, in genere dopo 4-5 ore, faceva rientro per timbrare l’uscita dall’ufficio e riallontanarsi nuovamente.

L’uomo è finito ai domiciliari.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su