Header Top
Logo
Domenica 27 Maggio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Toscana, negoziato con Governo per regionalismo differenziato

colonna Sinistra
Giovedì 17 maggio 2018 - 18:04

Toscana, negoziato con Governo per regionalismo differenziato

Cone previsto da articolo 116 Costituzione
Toscana, negoziato con Governo per regionalismo differenziato

Firenze, 17 mag. (askanews) – Anche la Toscana farà ricorso al regionalismo differenziato, quello previsto dall’articolo 116 della Costituzione e che consente alle Regioni di godere di particolari autonomie in settori in cui la competenza è condivisa con lo Stato. Ad accordarlo deve essere il governo, con cui la Regione dovrà avviare un negoziato e alla fine stipulare un’intesa.

Naturalmente con le nuove competenze, legislative e amministrative, saranno assegnate anche adeguate risorse. L’iter è articolato e lo hanno spiegato oggi ai giornalisti, nel consueto briefing settimanale, il presidente della Toscana Enrico Rossi, che ha sottolineato il suo favore per un “regionalismo ben temperato” e non fughe in avanti autonomistiche, e l’assessore alla presidenza Vittorio Bugli.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su