Header Top
Logo
Sabato 20 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Raggi: capitale abbatte 200 mln debito pubblico

colonna Sinistra
Giovedì 17 maggio 2018 - 13:01

Roma, Raggi: capitale abbatte 200 mln debito pubblico

Estinto anticipatamente mutui con Cdp e banche

Roma, 17 mag. (askanews) – “A Roma abbattuto il debito pubblico: 200 milioni in meno da pagare per i nostri figli”. Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi ripostando sul suo profilo un post del M5S che recita: “A Roma abbiamo ridotto il debito ereditato dal passato, senza creare ulteriori pendenze con le banche: in questo modo non scarichiamo il peso sulle future generazioni. Abbiamo estinto anticipatamente i mutui contratti con Cassa depositi e prestiti – continua il post -e con le banche, risparmiando così importanti cifre – che sarebbero andate perse per pagare gli interessi – per metterle subito a disposizione dei servizi di mobilità per le persone diversamente abili. Le precedenti amministrazioni hanno contratto debiti per centinaia di milioni, noi li abbiamo pagati e abbiamo evitato di accumularne altri. Questo significa alzare la testa!”, conclude il post ripubblicato dalla sindaca

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su