Header Top
Logo
Venerdì 25 Maggio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, in Aula femministe Casa Donne: no mozione M5S su sfratto

colonna Sinistra
Giovedì 17 maggio 2018 - 15:16

Roma, in Aula femministe Casa Donne: no mozione M5S su sfratto

Nuova polemica innescata da mozione consigliera Guerrini

Roma, 17 mag. (askanews) – La Casa Internazionale delle donne è ancora a rischio di sfratto, e le sue attiviste sono tornate in Assemblea capitolina dove oggi si discute la mozione, presentata dalla presidente M5S della Commissione Pari opportunità Gemma Guerrini che impegna la sindaca Raggi e la sua Giunta “a riallineare e a promuovere il “Progetto casa internazionale della donna” alle moderne esigenze dell’Amministrazione e della cittadinanza, attraverso la creazione di un centro di coordinamento gestito da Roma Capitole e prevedendo con appositi bandi, il coinvolgimento delle associazioni”. L’attuale gestione dello spazio femminista, quindi, avrebbe le ore contate. La mozione, spiegano le femministe in un appello alla mobilitazione che recano in Aula Giulio Cesare “sarà accompagnata anche dalla relazione della stessa Guerrini alla Commissione delle Elette del 2 maggio, in cui si permette di liquidare il Progetto della Casa Internazionale delle Donne come fallito solo perché non riusciamo a pagare integralmente il canone onerosissimo di affitto”. La consigliera M5S è la stessa che nei mesi scorsi era stata al centro di molte polemiche perché aveva definito sui suoi social le proiezioni di film d’epoca in piazza San Cosimato promosse dai ragazzi del Cinema America “feticismo culturale” Le attiviste ricordano di aver già risposto, “contestando le affermazioni inesatte e pretestuose della relazione Guerrini, e abbiamo più volte sollecitato la riapertura del Tavolo di trattativa con la Giunta che è stato inspiegabilmente sospeso da quattro mesi. L’attacco ai luoghi delle donne da parte di questa amministrazione e’ intollerabile e pericoloso”, aggiungono le femministe.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su