Header Top
Logo
Lunedì 17 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Istat: cresce povertà assoluta, 5 milioni di persone nel 2017

colonna Sinistra
Mercoledì 9 maggio 2018 - 16:31

Istat: cresce povertà assoluta, 5 milioni di persone nel 2017

261mila individui in più rispetto al 2016. Cresce al Sud e al Nord
Istat: cresce povertà assoluta, 5 milioni di persone nel 2017

Roma, 9 mag. (askanews) – Nel 2017 si aggravano le criticità legate alla disuguaglianza e alla povertà assoluta. Secondo la stima preliminare dell’Istat, la povertà assoluta coinvolgerebbe nel 2017 poco meno di 1,8 milioni di famiglie, con un’incidenza del 6,9%, in crescita di sei decimi rispetto al 2016 (6,3%, era 4% nel 2008). Si tratta di circa 5 milioni di individui, l’8,3% sul totale della popolazione residente (in aumento: era 7,9 nel 2016 e 3,9 nel 2008). Sono i dati forniti dal presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, nel corso di un’audizione sul Def presso le commissioni speciali riunite di Camera e Senato.

La ripresa dell’inflazione nel 2017, ha detto Alleva, spiega circa la metà (tre decimi di punto percentuale) dell’incremento dell’incidenza della povertà assoluta, la restante parte deriva dal peggioramento della capacità di spesa di molte famiglie che sono scese sotto la soglia di povertà. Complessivamente, si stima che nel 2017 siano in povertà assoluta 154mila famiglie e 261mila individui in più rispetto al 2016.

Dal punto di vista territoriale, i dati provvisori mostrano aumenti nel Mezzogiorno e nel Nord, e una diminuzione al Centro.

Gab MAZ

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su