Header Top
Logo
Lunedì 23 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, bancarotta fraudolenta: sequestro da 3,8 mln a 3 persone

colonna Sinistra
Martedì 17 aprile 2018 - 10:33

Roma, bancarotta fraudolenta: sequestro da 3,8 mln a 3 persone

Epilogo indagini crac Banca Tercas e varie bancarotte fraudolente
Roma, bancarotta fraudolenta: sequestro da 3,8 mln a 3 persone

Roma, 17 apr. (askanews) – Il Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza sta eseguendo un sequestro preventivo di 44 immobili e terreni, partecipazioni societarie e somme di denaro, fino a circa 3,8 milioni di euro, nei confronti di 3 persone tra le quali un noto imprenditore edile romano, per reati di bancarotta fraudolenta aggravata dal requisito della transnazionalità riguardanti due società, dichiarate fallite nel 2017.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Roma, sono l’epilogo di un più rilevante filone di indagini riguardanti il crac della Banca Tercas e molteplici bancarotte fraudolente di un gruppo di società, con ingenti disponibilità finanziarie a San Marino, per cui furono arrestati l’imprenditore e l’ex direttore generale della Banca. Complessivamente sono stati sequestrati beni e valori per 525 milioni di euro circa.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su