Header Top
Logo
Mercoledì 25 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Sol e Agrifood protagonista la cucina della montagna calabrese

colonna Sinistra
Martedì 17 aprile 2018 - 11:24

A Sol e Agrifood protagonista la cucina della montagna calabrese

Con lo chef Carmelo Fabbricatore

Roma, 17 apr. (askanews) – Dal mare alla montagna. Questo l’ideale passaggio di testimone che ha caratterizzato la seconda giornata di show cooking e racconti dei sapori tradizionali della cucina calabrese nello spazio Sol&Agrifood all’interno della 52esima edizione di Vinitaly, in corso alla Fiera di Verona.

Poco dopo le 11 lo chef Carmelo Fabbricatore, presidente della Federazione italiana cuochi di Cosenza, ha cucinato fusilli al ferretto al ragù di salsiccia di nero e porcini silani, mentre il giornalista ed esperto di gastronomia Martino Ragusa ha raccontato la storia e le tradizioni degli ingredienti utilizzati.

Alle 16 seconda esibizione di Fabbricatore dedicata a Catanzaro e Lamezia Terme con il piatto Lagana e ceci con olio extravergine di Carolea Dop Lamezia. Un piatto senza carne, ma gustoso e ricco di proteine grazie ai ceci, la cui preparazione è molto semplice. Dopo aver soffritto cipolla, aglio e peperoncino si aggiungono i ceci e infine la pasta.

E oggi ci sarà l’esperienza culinaria dedicata al Pollino dal titolo “Giallo, rosso e nero”, dove si potrà assaggiare la “Zuppetta di fagiolo poverello con lamelle di tartufo del Pollino e crostini all’olio”. Il viaggio immaginario si concluderà alle 16 nella piana di Sibari con “La risaia sul mare”. Fabbricatore si cimenterà con il “Riso carnaroli di Sibari con caciocavallo podolico, guanciale di nero e polvere di liquirizia di Calabria”, mentre Martino Ragusa svelerà i segreti delle alici marinate con olio e dei pomodori secchi sott’olio.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su